26 MAR – Presentazione di “Marmellata con Laban” di Lena Merhej

Durata: -

Sabato 26 marzo alle ore 18:00 l’autrice e illustratrice libanese Lena Merhej presenterà al Caffè letterario Incipit23 di Milano la graphic novel “Marmellata con laban (come mia madre è diventata libanese)”, tradotta e pubblicata in Italia nel 2021 da Mesogea nella collana Cartographic.
Con l’autrice dialogherà Enrica Battista, traduttrice del volume. L’evento è organizzato in collaborazione con l’associazione culturale Scibilis.

A seguire, aperitivo veneziano!

IL LIBRO

La memoria e la guerra sono i temi attorno ai quali si sviluppano molte delle opere di Lena Merhej e, in Marmellata con Laban – qui tradotto per la prima volta in italiano – emergono attraverso il singolare percorso biografico della madre, tedesca, che negli anni Sessanta sceglie di stabilirsi in Libano.
(continua a leggere qui https://www.mesogea.it/…/marmellata-con-laban-lena-merhej/)
L’AUTRICE
Lena Merhej, madre tedesca e padre libanese, è nata a Beirut nel 1977. Completati gli studi in arti grafiche, si dedica all’illustrazione di libri per ragazzi e di fumetti. Autrice e illustratrice di una trentina di opere, fa parte del gruppo fondatore della rivista “Samandal”. Ha insegnato illustrazione e animazione all’American University of Beirut e prosegue la sua ricerca interdisciplinare tra grafica, narratologia e nuove tecnologie continuando a tenere al centro della propria creazione artistica la ricorrente tematica della guerra. Il suo primo fumetto “A’taqid annana sanakun had’iyyin fi-l-harb al-muqbila” (“Penso che per la prossima guerra saremo pronti”) è stato uno dei libri più venduti in Libano nel 2007 e i suoi fumetti hanno ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali.

I prossimi eventi