19 NOV – Otofalco: Il messaggero dell’Impero – BookCity Milano 2021

Durata: -

Sala giardino verticale, ore 18:30

Un fantasy mediterraneo. Un mondo immaginario eppure tanto familiare, nel quale scorrono le vite e le gesta di eroi fragili, esseri fantastici e semplici figure dalla travolgente umanità.

Ancora un appuntamento in occasione del Book Milano 2021 ospitato dal caffè letterario Incipit23! Questa volta preparatevi a entrare nel mondo fantastico eppure familiare del fantasy Otofalco – Il messaggero dell’Impero, di Marcello Cavalli, con dedica illustrata di un fan d’eccezione: il grande Leo Ortolani. Una presentazione da non perdere, non solo per gli appassionati del genere, ma anche per tutti coloro che amano i libri dal narrare colto e scorrevole, le descrizioni appassionanti, la Storia raccontata e le storie declamate con sensibilità e intelligenza.

L’appuntamento è per il 19 novembre alle 18:30, ingresso gratuito 🎞️ — Guarda il book trailer —- 🎞️

🏹 Un’occasione da non perdere per appassionati del genere fantasy e lettori curiosi
🏹 Un evento per vivere e sognare la storia, tra realtà e immaginazione

🏹 Un libro da scoprire per volare sulle ali dell’ippogrifo ed emozionarsi come già hanno fatto alcuni fan di eccezione di Marcello Cavalli: dal famoso fumettista Leo Ortolani (nel libro la sua dedica illustrata… e chissà mai che non ci onori della sua presenza a Sarzana!) alla regina del fantasy italiano Licia Troisi

Il poliedrico Marcello Cavalli – scrittore, illustratore, sceneggiatore e docente di comunicazione, oltre che studioso ed esperto conoscitore della storia dell’arte – dialogherà con la giornalista Barbara Ainis e con il pubblico, conducendo tutti indietro nel tempo, in un passato immaginario e sorprendente, descritto con dovizia di particolari e fantasia inarrestabile, ma anche ricco di suggestioni culturali e riflessioni sulla natura umana più vera e profonda.

La partecipazione è libera sino ad esaurimento posti, nel rispetto delle norme anti-Covid e con presentazione del Green Pass. Info e prenotazioni: tel. 378 3029659 – email: info@incipit23.it

Al termine della presentazione vuoi fermarti da noi? Scopri la nostra offerta per una cena a un prezzo speciale

Sinossi

Alaspedita è un messo imperiale appartenente a un antico ordine cavalleresco: tutti lo conoscono come l’Otofalco, il messaggero dell’Impero. Ed è proprio l’Impero il fil rouge del romanzo: il suo vero volto e quello dei suoi territori e abitanti vengono svelati poco a poco dai racconti dell’Otofalco che, rivolti in via confidenziale all’Imperatore, mostrano al lettore un mondo arcaico e fantastico unico nel suo genere, rifinito con la massima cura in ogni dettaglio. L’Imperatore è colpito dai racconti di Alaspedita che sembrano narrare, più che le vicende di confine dell’Impero, le storie delle persone al centro di esse con profondo rispetto umano. Pian piano, il rapporto tra il protagonista e l’Imperatore si evolve, perdendo quella patina di formalità dettata dal rango e avvicinandosi sempre di più a una sorta di amicizia. L’Otofalco Alaspedita cambia e matura attraverso lunghi viaggi in territori sconosciuti e l’intervento di personaggi dalla grande interiorità, preparandosi a diventare, forse un giorno, un leader.

HIGHLIGHTS

  • Un fantasy sorprendente e coinvolgente, ambientato in un inatteso scenario mediterraneo
  • Il libro è arricchito da illustrazioni inedite e originali dello stesso Marcello Cavalli, ispirate ai tarocchi e riportanti le figure dei principali personaggi della storia
  • Il romanzo riporta la dedica illustrata di Leo Ortolani, fumettista best-seller e appassionato del genere fantasy

Un grande fantasy mediterraneo

Dimenticate il tipico romanzo di letteratura fantastica con ambientazione nordico-medievale: Otofalco sovverte l’ordine tolkieniano costituito, allontanandosi da modelli come Il signore degli Anelli, Il trono di spade, The Witcher e così via, e traccia con coraggio una strada diversa, forte della cultura mediterranea. Perché sono proprio l’Italia e il bacino mediterraneo l’ispirazione per il mondo fantastico e curatissimo che fa da cornice (ma non solo) alle vicende dei personaggi. È qui che brilla il background culturale dell’autore, studioso e appassionato di storia dell’arte: castelli, mura, monumenti e torri richiamano con abilità quelli del Mediterraneo tardo-rinascimentale, da nord a sud.

Ed è anche l’approccio alle vicende umane a essere più “solare” rispetto ai fantasy contemporanei, fortemente influenzati dall’atmosfera cupa de Il trono di spade. In Otofalco, pur vedendo un allontanamento dai modelli nordici tolkieniani, ritroviamo un’eco di quell’amore per l’interiorità dei personaggi e del desiderio di vederli prevalere sul nemico, ma soprattutto sui propri limiti, tipico dell’epica di Tolkien. Anche nelle parti più amare del libro si può rintracciare una punta dolce ed è proprio questa polarità positiva a rendere Otofalco il fantasy perfetto per chi, stanco ormai dei topoi della minaccia globale e delle storture nascoste del mondo, vuole invece immergersi in un mondo carico di speranza. In un periodo come quello che stiamo vivendo, forse è di questo che abbiamo bisogno, come lettori e creatori, al di sopra di ogni altra cosa.

Citazioni dal testo

Perché mi racconti tutto questo, Alaspedita? L’importante è aver ottenuto la vittoria, non il modo in cui essa è stata ottenuta.”

Abbagliata dal sole dell’equinozio, Veraluce percorse lentamente i gradini bianchi che la separavano dall’altare di marmo dove le sacerdotesse consacrate agli dei dell’aria l’aspettavano, sotto il baldacchino decorato con rampicanti fioriti e tralci di vite.”

Il segnale fu dato e gli Otofalchi si alzarono in volo perfetti e coordinati in una elegante e letale formazione. Alaspedita stava davanti a tutti, ai suoi lati Bracciodoro e Verdeolmo, dietro di loro una fila di tre e in coda altri due Otofalchi seguivano i precedenti.

Un fan d’eccezione: Leo Ortolani

Chi segue Marcello Cavalli dai tempi delle sue collaborazioni con la Panini Comics non può non conoscere I Miei Ragguardevoli Sabati Sera, la divertentissima raccolta a fumetti comparsa per la prima volta sulle pagine di Rat-Man, il supereroe parodico ideato dall’autore best-seller Leo Ortolani. Per l’uscita di Otofalco, lo stesso Leo Ortolani, estimatore del lavoro di Marcello e suo fan d’eccezione, ha realizzato un esclusivo disegno-dedica, ispirato a un personaggio del libro… chi sarà mai? L’unica cosa certa è che comparirà, proprio come una dedica, nelle prime pagine del romanzo. 

I tarocchi dell’Otofalco

Al di là del prestigioso omaggio della matita di Leo Ortolani, a illustrare le pagine di Otofalco è il talento poliedrico dell’autore stesso, Marcello Cavalli. È sua l’illustrazione che capeggia in copertina e la mappa del mondo che compare in apertura. Ma sono sue anche le otto illustrazioni a colori dei personaggi principali del libro: figure ispirate, nello stile e nella rappresentazione, ai tarocchi, un altro omaggio artistico alla cultura mediterranea.

Le illustrazioni a colori saranno presenti solo in questa prima edizione Deluxe, che si preannuncia già come un volume da collezione.

Breve biografia autore

Marcello Cavalli, nato a Parma nel 1974 e residente nell’antico borgo di Noceto, è un docente di comunicazione, scrittura creativa e social media marketing. Laureato in Conservazione dei Beni Culturali, lavora dal 1999 nel mondo della grafica e del marketing. Dopo il successo ottenuto nel 2001 al concorso letterario nazionale “Ricercare”, con I Miei Ragguardevoli Sabati Sera, inizia a collaborare con Leo Ortolani e la Panini Comics. Nel corso degli anni lavora come sceneggiatore per importanti serie animate e sit-com per le principali emittenti italiane, oltre che per progetti di cinema indipendente. Nel 2011 pubblica D10, il suo primo romanzo autoprodotto. Dal 2016 è in tutte le librerie con la raccolta di I Miei Ragguardevoli Sabati Sera (Panini Books) e nel 2018 realizza il photocomic The Cos-fighters (Grafiche Step). Attualmente è co-sceneggiatore della serie illustrata Miracolandia per la casa editrice Incipit23.

Scheda tecnica

Titolo: Otofalco – Il messaggero dell’Impero
Anno di pubblicazione: 2021
Casa editrice: INCIPIT23
Formato: cartaceo, ebook
ISBN: 979-1-280386-12-0 cartaceo; 979-1-280386-32-8 ebook
Disponibile in libreria e online
Prezzo cartaceo: 18€ cartaceo; 4,99€ ebook

Acquista subito dal nostro sito. Sostieni l’editoria indipendente!

I prossimi eventi